Progetto Autonomia 2013

E’ una attività volta a conferire quella autonomia necessaria di base a quei ragazzi cui la disabilità non permette loro di poter interagire in alcun modo sia con gli altri che con se stessi. Il progetto, infatti, si prefigge lo scopo di far loro attribuire quelle competenze utili per le varie attività di vita quotidiana.

Il progetto nasce, quindi, dalla necessità di offrire ai ragazzi con disabilità medio gravi, esperienze significative e funzionali, in grado di ridurre la distanza tra teoria e pratica per:

  • Incrementare motivazione ed autostima;
  • Ampliare la scarsa autonomia sociale e personale.

Pur non sottovalutando l’importanza della socializzazione si è inteso dare un rilievo particolare alla funzione dell’apprendimento poiché le attività inerenti il progetto si collocano nell’ambito dello sviluppo di competenze trasversali.

 

In sintesi, le finalità del progetto sono:

  • Acquisire autonomia operativa nello svolgimento sequenziale di un compito;
  • Sviluppare capacità comunicative;
  • Sviluppare capacità metacognitive;
  • Sviluppare il senso di appartenenza ad una comunità;
  • Accrescere i rapporti interpersonali.