Progetto crescere un fiore 2013

Il progetto si pone come obiettivo quello di far conoscere ai ragazzi diversamente abili, il mondo della botanica, la nascita di una pianta,  attraverso il contributo  personale in  tutte le fasi: dalla semina , alla germogliazione , alla cura per la crescita, fino all’ ammirazione della pianta .

Attraverso gli stimoli ambientali , di gruppo e manuali  possono emergere tutte quelle potenzialità psicofisiche ed attitudinali, spesso nascoste, in ragazzi con patologie diverse, tali da far sentire in loro l’affetto e l’amore del vivere sociale.

Tutto ciò sarà sviluppato in un contesto di integrazione con i ragazzi “normodotati” della parrocchia   e con la supervisione di genitori e/o  volontari, con lo scopo di conferire ai nostri ragazzi autonomia e stima in loro stessi.

Per effettuare questo progetto, abbiamo ricevuto la piena e totale disponibilità del sacerdote della Parrocchia di Santa Barbara sita in Nettuno in Via San Benedetto Pietro Menni, all’interno dello spazio immerso nel verde proprio di fronte la chiesa.

Il progetto inizierà il 24 maggio 2013 e si concluderà il 15 luglio 2013 , verrà svolto nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 16.00 alle ore 18.00 circa.

La durata complessiva del progetto potrebbe allungarsi, come frequenza, in base al numero delle richieste di partecipazione da parte dei nostri ragazzi.

 

IL PRESIDENTE

Dott. Marina Aimati